Pagelloni

Joao di cuore, Dalbert rovina: le pagelle di CCN per Roma - Cagliari

16.01.2022 20:05


Cragno
- 6: impegnato poche volte, tentenna in alcune uscite ma non commette errori;

Goldaniga - 6: esordio sufficiente, Abraham fa poco o nulla e lui gioca con molta serenità ogni palla;

Altare - 6.5: una piacevole sorpresa, tre partite da titolare con prestazioni sempre più che sufficienti, annulla in quasi tutte le occasioni Afena Gyan e gioca con la serenità di chi è in Serie A da anni (dall'88 Gagliano s.v)

Carboni - 5.5: giallo un po' generoso e un po' ingenuo, soffre in alcune situazioni il confronto con Zaniolo;

Zappa - 5: molto leggero a più riprese, crea poco o niente in attacco;

Deiola - 6: soliti errori troppo superficiali in impostazione, assist finale che meritava di più per Nandez;

Marin - 5.5: un po'assente dal gioco, da lui ci si aspetta qualcosa in più;

Dalbert - 4.5: commette il fallo da rigore, sbaglia la misura in tanti passaggi, si fa saltare troppe volte da Maitland-Niles (dall'80esimo Lykogiannis s.v);

Pereiro - 5.5: i piedi continuano a non discutersi, riceve comunque pochi palloni e non si rende pericoloso come quando subentra (dal 69esimo Nandez - 6, crea tanto in venti minuti e per poco non trova anche il gol del pari);

Joao Pedro - 6.5: si sbatte sempre tanto, nel primo tempo rischia di dover uscire, stringe i denti e si vede soffiare il gol nel finale da un miracolo di Rui Patricio;

Pavoletti - 5: non vince duelli aerei, quasi mai presente nella manovra offensiva, riesce in qualche sponda ma poco più.

Commenti

Ultim’Ora - Cagliari, emergenza covid: 9 positivi
Cagliari-Aebischer, si avvicina la firma