Calciomercato

Cagliari, si avvicina il ritorno di Nainggolan

22.09.2020 00:16


È un colpo che dovevamo aspettarci sin dal primo giorno di mercato. Che forse dopo il 2014 non avremo più sperato, ma che lo scorso anno è diventato realtà, o forse una semplice illusione di un anno. O forse no, perché Radja Nainggolan qui ci ha lasciato il cuore e si è preso anche quello dei tifosi e come ogni favola che si rispetti la sua carriera adesso deve essere qui e non altrove.

Malgrado le parole del presidente Giulini non abbiano lasciato ben sperare qualche giorno fa all'uscita dalla sede dell'Inter (mentre nel frattempo si chiudeva per Godin), le speranze dei tifosi sono rimaste comunque accese e ora lo sono ancora di più. Cagliari e Inter, infatti, hanno intensificato i contatti per trovare un accordo che sembra sempre più vicino. Il triennale già proposto e già accettato dal Ninja c'è, adesso manca solo l'ok dell'Inter a un prestito con obbligo di riscatto in due anni intorno ai 9/10 milioni. Un operazione alla Barella per intendersi. Le speranze ci sono, quelle di Di Francesco soprattutto. Un solo imperativo, Radja Nainggolan.

Commenti

Cagliari, è il giorno di Godin: oggi le visite
Ultim’Ora - Nainggolan al Cagliari, siamo alle battute finali: accordo totale con l’Inter