News

Cagliari-Sampdoria: conosciamo meglio i blucerchiati

La Sampdoria è pronta a far visita al Cagliari alla Unipol Domus: conosciamola meglio

14.10.2021 17:12

Cagliari-Sampdoria

Il Cagliari si accinge a rientrare in campo domenica in vista del match dell'ora di pranzo contro la Sampdoria. Proprio di seguito andiamo ad analizzare gli avversari di giornata dei rossoblu, reduci da un inizio di campionato nel quale hanno già incrociato numerose big nella loro strada.

La loro classifica, guardando appunto alle giornate precedenti molto difficili, non può essere considerata negativa: sono arrivati infatti 6 punti e i ragazzi di D'Aversa si son tolti anche la soddisfazione di bloccare sul pari i campioni d'Italia uscenti dell'Inter fra le mura amiche del Ferraris. D'altronde parliamo di una squadra che, nonostante l'ultima ottima stagione conclusa nella parte sinistra della classifica al nono posto, quest'anno rientra fra le squadre che lotteranno per la permanenza in massima serie.

Cagliari-Sampdoria: qualche statistica dei liguri

L'ex allenatore del Parma lo abbiamo imparato a conoscere negli anni della prima esperienza con i crociati, portati brillantemente alla salvezza per tre anni mostrando un gioco spiccatamente accorto e improntato al veloce ribaltamento del campo grazie a giocatori offensivi molto rapidi. In quel di Genova sembra difficile applicare alla lettera quel tipo di calcio e infatti la difesa è stata fin qui uno dei punti deboli, con 13 gol incassati da Emil Audero (2 reti inviolate) nelle prime sette uscite di campionato. Da annotare anche le 20 ammonizioni ricevute - statistica inferiore solo al Venezia - che danno l'idea di una formazione che lotta su ogni pallone.

Antonio Candreva è ad oggi l'uomo in più della Samp: l'ex ala di Juventus, Lazio e Inter è in cima infatti alle classifiche di gol (3) e assist (2) della squadra, oltre ad essere colui che ha la media più alta per passaggi chiave (2.9 a partita). Insomma, l'87 blucerchiato sta vivendo un grande inizio di stagione dopo che l'anno scorso era entrato in rotta di collisione con il suo ex allenatore Claudio Ranieri.

La difesa è guidata come sempre da Omar Colley: il roccioso centrale gambiano vanta quasi il 70% nei contrasti riusciti e duelli vinti ed è il punto di riferimento della retroguardia doriana assieme ad un altro grande esperto quale Maya Yoshida, autore di due gol. A centrocampo lo stantuffo Morten Thorsby corre in media poco meno di 11 chilometri per match. In avanti non ha certo bisogno di presentazioni la coppia formata da Fabio Quagliarella e Francesco Caputo, 72 anni in due e autori di ben 229 marcature complessive in Serie A.

Fra le statistiche più negative degli ospiti abbiamo l'ultimo posto nella classifica dei chilometri percorsi e il secondo in quella dei fuorigioco (17) e dei cross sbagliati (65).

In conclusione, la Samp in questo avvio di campionato ha ottenuto 4 dei 6 punti in trasferta, tra cui l'unica vittoria arrivata ad Empoli lo scorso 19 settembre, concedendo soltanto tre reti lontano da Genova e siglandone 5.

Commenti

Calendario Cagliari fino alla prossima sosta: cinque sfide fondamentali per i rossoblù
Cagliari-Sampdoria, le formazioni ufficiali: la scelta su Godin e Nandez