News

Probabili formazioni Fiorentina-Cagliari: Ceppitelli dal 1', viola con Gonzalez

Rossoblu impegnati domenica alle 15 al Franchi di Firenze

24.10.2021 08:00

Probabili formazioni Fiorentina-Cagliari: Ceppitelli dal 1', viola con Gonzalez

Dopo il primo successo in campionato arrivato domenica scorsa in casa contro la Sampdoria, il Cagliari prepara il ritorno in campo in una trasferta ostica, quella contro la Fiorentina, in programma domenica 24 ottobre alle ore 15 allo stadio Artemio Franchi di Firenze.

I viola sono reduci dal ko a sorpresa arrivato lunedì notte nel monday night in casa del neopromosso Venezia per 1-0. Non un gran momento per i toscani, i quali arrivano alla sfida reduci da due ko consecutivi e soprattutto alle prese con la grana Vlahovic, che qualche settimana fa ha annunciato di non voler rinnovare con la sua attuale squadra accendendo le ire della tifoseria. Il forte centravanti serbo partirà comunque ovviamente titolare domenica pomeriggio, con al suo fianco l'estroso argentino Nico Gonzalez e l'usato sicuro Callejon. Ancora ko il titolare della porta Dragowski, che verrà sostituito dal valido Terracciano. Assente anche l'ex Sottil, uscito espulso dall'ultima contesa contro il Venezia.

I rossoblu si presentano nel capoluogo toscano con pochi cambi di formazione rispetto alla partita della scorsa giornata. In difesa dovrebbe tornare titolare Ceppitelli, affiancato da Carboni e Caceres. Nuovo stop per Dalbert, con Lykogiannis pronto a sostituirlo sulla fascia sinistra cagliaritana. L'attacco vedrà titolare il dinamico duo Joao Pedro-Keita. Fuori dai convocati per infortunio Godin.

Ad arbitrare il match sarà il signor Rapuano, con Banti al var.

Probabili formazioni FIorentina-Cagliari

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Odriozola, Milenkovic, Quarta, Biraghi; Bonaventura, Torreira, Duncan; Callejon, Vlahovic, GonzalezAllenatore: Italiano.

CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Caceres, Ceppitelli, Carboni; Zappa, Nandez, Marin, Strootman, Lykogiannis; J.Pedro, Keita. Allenatore: Mazzarri.

Commenti

Cagliari, tegola Dalbert: lesione del legamento collaterale mediale del ginocchio sinistro
Cagliari, adesso la vittoria: Keita o Pavoletti?