Pagelloni

Joao croce e delizia, sorpresa Obert: le pagelle di CCN per Cagliari - Fiorentina

23.01.2022 15:04

Radunovic - 6.5: non può fare tanto sul gol di Sottil, neutralizza alla grande il rigore di Biraghi;

Altare - 5.5: gioca un tempo, in una situazione è troppo sicuro di sè e rischia un pasticcio (dal 45’ Lovato - 6, senza paura, amministra e si spinge anche spesso in avanti);

Goldaniga - 6.5: un’ottima gara, Piatek non riesce a toccare un pallone, fa il suo e lotta fino alla fine (dal 93esimo Ceppitelli - s.v.)

Obert 6.5: diciannove anni, prima da titolare, quasi impeccabile, sbaglia poco o niente e gioca con tantissima personalità;

Zappa - 5: troppi errori semplici, solita solfa, insufficiente;

Marin - 5: errore grave nel gol, troppo superficiale in molte occasioni, costruisce poco in fase offensiva;

Grassi - 6: parecchio assente ma non fa errori importanti, sufficiente (dal 74’ Kourfalidis - s.v)

Dalbert - 5.5: non riesce a fare una partita sufficiente, gioca meglio del solito e riesce comunque a divorarsi il gol del ko a porta quasi vuota (dall’82’ Gagliano - s.v)

Bellanova - 6: continua a essere sempre uno dei migliori in campo, grave ingenuità nel rigore concesso per fortuna parato da Radunovic;

Pereiro - 5: insufficiente come ogni volta in cui viene impiegato titolare, deve dare di più;

Joao Pedro - 6.5: non è un sette per l’errore fatale dal dischetto ma nel bene o nel male incide sempre e ci mette l’anima, torna al gol ed è anche un gran gol;

Commenti

Sembra uno scherzo ma è il mercato del Cagliari
Perché non si fa